Why To Follow: perché dovremmo essere “seguiti” via Twitter?

Why To Follow é un semplicissimo servizio che consente di creare un piccolo memo per dire i differenti motivi per cui qualcuno dovrebbe diventare nostro follower di Twitter.

Non bisogna far altro che scrivere le ragioni – almeno una – negli appositi spazi e creare un account su whytofollow epr condividere i suggerimenti.

via FeedMyApp

Annunci

Twippr: motore di ricerca per i tweet dei propri amici

Twippr é un motore di ricerca specifico dedicato a trovare tutti i tweet di un amico o di un follower.

Per prima cosa occorre loggarsi su Twitter digitando username e password personali; fatto ciò non resta che digitare il nome di un amico nell’apposito spazio e premere “enter“.

Ecco qui tutta la lista con i tweet desiderati.

via FeedMyApp

YesFollow: diventare automaticamente follower di chi ci segue

YesFollow é un servizio gratuito che consente di diventare automaticamente follower di chi ci segue su Twitter.

Basta loggarsi digitando username e password e consentendo all’applicazione di accedere alle informazioni personali del nostro profilo.

Una volta fatto ciò il nostro account si aggiornerà automaticamente seguendo i nuovi utenti diventati nostri follower. Il servizio non é retroattivo: non funziona con i vecchi follower.

via FeedMyApp

MyTwebo: backup dei tweet preferiti in un file PDF

MyTwebo é un servizio gratuito che consente di effettuare il backup multiplo dei tweet preferiti in un solo file PDF. Basta loggarsi digitando username e password personali; fatto ciò occorre selezionare tutti i follower ed i relativi tweet di cui si intende fare il backup. Infine non resta che cliccare “backup“, scaricare il file PDF ed il gioco é fatto.

via MakeUseOf

Flocking.me: cercare tweet specifici solamente dei propri amici

Flocking.me é un servizio che consente di cercare tweet su argomenti specifici solamente dei propri follower in Twitter. Per prima cosa occorre accedere al profilo personale di Twitter digitando username e password e consentendo all’applicazione di accedere alle informazioni del proprio profilo. Successivamente bisogna specificare in quale modalità visualizzare i tweet da ricercare: elenco, griglia o mappa. Nel campo di ricerca si può dunque digitare una parola chiave da ricercare per vedere da quali utente é stata utilizzata.

via FeedMyApp