World Food Clock: un mondo di cibo

worldfoodclock

Avete idea di quanto cibo venga prodotto nel mondo ogni secondo? O quanto ne venga consumato? O i soldi spesi per crearlo?

Sapreste calcolare il tasso di produttività di un ettaro di terreno? Sareste in grado di misurare le tonnellate di gas prodotte dall’effetto serra rilasciate nell’aria e quanto sia il cibo sprecato?

World Clock Food è un bellissimo servizio online che calcola l’ammontare di questi e molti altri dati relativi al cibo ed ai processi produttivi che gravitano intorno a tale realtà. Sorprende sempre scoprire quante siano le tonnellate di cibo letteralmente buttato che tuttavia generano a catena reazioni dannose sul nostro ecosistema.

worldfoodclock2

In questi pochi istanti di lettura dell’articolo, sappiate che nel mondo è stato sprecato cibo per circa 2 milioni di dollari. Lo sapevate?

Annunci

ThisDay: tutti i fatti più importanti della storia per ogni giorno dell’anno

ThisDay é un bellissimo servizio flash-based sponsorizzato da Nikon che consente di visualizzare tutti i più imortanti fatti storici avvenuti nel passato raffrontati al giorno in cui siamo.

Per ogni data, che sia oggi o domani, una linea del tempo vedrà scorrere su di essa fotografie emblematiche ed una breve descrizione del fatto più importante negli anni.

Un atlante storico interattivo ben fatto che aiuta a scoprire e ricordare il nostro passato.

via MakeUseOf

OneTimeMessage: inviare messaggi criptati che si autodistruggono

OneTimeMessage é un servizio gratuito che consente di inviare messaggi criptati che si autodistruggono una volta letti. Basta compilare il form proposto dal servizio con nome e mail personali, nome e mail del destinatario, il testo del messaggio da inviare e “rispondere” alla domanda di sicurezza; fatto ciò non resta che cliccare “press to send“. OneTimeMessage genererà in tal modo un codice che occorrerà inviare al destinatario per permettergli di visualizzare il testo criptato. Nel caso il messaggio non venga letto é possibile impostare un tempo limite entro il quale leggere il testo (1 giorno, 1 settimana, …) ed anche specificare se ricevere una mail qualora il messaggio venga letto.

via MakeUseOf

Sleeping Time: scopri quando dormono i Twitter-maniaci

Sleeping Time é un servizio gratuito che consente di scoprire l’arco di tempo in cui dorme solitamente un utente Twitter. Basta digitarne il nome nell’apposito campo e cliccare “get sleeping schedule” per visualizzare in un orologio le ore di sonno in cui mediamente riposa l’utente scelto. Il calcolo é presto fatto: il sistema ricava l’informazione verificando l’arco di tempo in cui non si twitta, deducendo in tal modo le presunte ora di sonno.

via FeedMyApp

To Visit Or Not: prevenire l’accesso continuo a determinati siti

To Visit Or Not é un semplice servizio che consente di prevenire l’accesso continuo ed ininterrotto ad un determinato sito. Per fare ciò basta specificare l’URL del sito che intendiamo controllare, impostare un tempo entro cui – una volta effettuato un accesso – sarà impossibile esservi reindirizzati prima dello scadere del tempo impostato e memorizzare il nuovo link nei preferiti del proprio browser. Grazie a TVON sarà possibile così creare una piccola barriera fra il proprio lavoro e social network come Facebook, evitando di passarci l’intera giornata.

via MakeUseOf

Refresh This: ricaricare automaticamente una pagina web

Refresh This é un comodo servizio che consente di ricaricare automaticamente una pagina web. Basta copiare ed incollare l’URL della pagina che intendiamo monitorare, specificare quante volte ed in quale arco di tempo ricaricare la pagina e cliccare “start!“; la suddetta pagina verrà aperta in un secondo frame in modo tale da poter continuare a lavorare comodamente senza doversi distrarre.

via MakeUseOf

Wizi: condividere la propria posizione geografica via Twitter, SMS o email

Wizi é un servizio gratuito che consente di condividere la propria posizione geografica attraverso Twitter, SMS, email o short-URL. Basta digitare il nome della località in cui ci si trova o trascinare il cursore sulla posizione esatta e scegliere tramite quale servizio condividere la propria geolocalizzazione. E’ inoltre possibile registrarsi per creare short-URL personalizzati da memorizzare e condividere in futuro. Wizi permette di scegliere tra ben 12 segna-posto ed anche di impostare un tempo ed una durata specifici per far sapere fino a quando si sosterà in una data località. Per chi lo desiderasse si può anche scaricare l’omonima applicazione per iPhone, Blackberry, Android, Samsung Omnia e Nokia N95.

via MakeUseOf

Upload Pie: semplice servizio di image-sharing con timer

Upload Pie é un semplicissimo servizio di image-sharing che consente di condividere file per un tempo ben determinato grazie al timer incorporato. Basta caricare un file dal proprio computer e scegliere entro quanto tempo intendiamo mettere a disposizione il nostro file: 30 minuti, 1 ora, 6 ore, 1 giorno o 1 settimana. Fatto ciò non resta che cliccare “bake file” e condividere lo short-URL creato tramite mail o social network. Il servizio é gratuito e non richiede registrazione.

via FeedMyApp